curriculum europass

Curriculum Europass: suggerimenti per la compilazione

Il Curriculum Europass è il nuovo documento che permette di mettere in luce in maniera chiara e precisa le proprie competenze e caratteristiche personali. Va compilato con cura ed attenzione, per aumentare le probabilità di essere scelti dal datore di lavoro.

La prima sezione è quella relativa ai dati personali. Assicuratevi di compilare tutti i campi, compresi i dati di contatto e gli eventuali indirizzi secondari. A differenza del tradizionale Curriculum Vitae, qui è possibile omettere l’età e il sesso, spesso parametri discriminanti. La voce “occupazione desiderata” si può lasciare in bianco se non si hanno ancora le idee chiare sulle proprie intenzioni di carriera o si ha appena concluso il proprio percorso di studi.


Proseguendo, si andranno ad elencare tutte le precedenti esperienze lavorative, mettendo l’accento sulle abilità che si sono apprese, sia a livello tecnico che di risorse umane. Per chi si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro, è possibile inserire stage, tirocini, apprendistati e esperienze all’estero.

Il Curriculum Europass si distingue per la sua chiarezza e concisione, quindi è preferibile non dilungarsi troppo sui dettagli, ma evidenziare i punti chiave che potrebbero essere adatti all’occupazione o al settore a cui si è interessati.

Si compilerà poi la sezione dedicata agli studi. Oltre ai titoli e ai punteggi, è consigliabile soffermarsi sulle aree di contenuto, sulle materie che si sono affrontate e quindi sul percorso preciso che ha contribuito a formare la persona nel suo complesso. Grande attenzione va messa nell’esposizione delle proprie altre attitudini, come quelle informatiche, artistiche, di capacità di lavoro in team, di spirito collaborativo e di organizzazione.

curriculum europass

curriculum europass

Differentemente dal CV Europeo nel Curriculum Europass si può omettere la dichiarazione di conoscenza delle lingue straniere. Tuttavia, nel caso si padroneggiassero bene, è altamente consigliato inserire questa ulteriore voce, indicandone il livello di conoscenza. Le aree riguardanti le capacità organizzative e tecniche sono uguali a quelle dl modello tradizionale, con la differenza che nel Curriculum Europass si dovranno elencare in maniera più sintetica, includendo il settore specifico in cui sono state apprese.

Qualche raccomandazione per la compilazione del curriculum europass.

Tra le raccomandazioni da seguire per non fare errori nella corretta compilazione del curriculum europass, si ricordano quelle di non cambiare carattere e ordine delle sezioni, per agevolare la sua lettura anche nei diversi Paesi, di non dichiarare esperienze e competenze non realmente in possesso e di non dilungarsi troppo, per non contrastare con la sua ottica di sintesi, praticità e flessibilità.

DOWNLOAD gratuito del Curriculum Europass in italiano qui:

Download4305 downloads

oppure per vari formati e testi tradotti in numerose lingue visita le nostre sezioni tutorial che più ti interessano: modelli, esempi o istruzioni per la compilazione. Ulteriori suggerimenti sono forniti qui:Curriculum: suggerimenti per la compilazione.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.